In Mondo Scuola

Se, terminate le scuole medie, si sceglie di proseguire il proprio percorso di studi all’interno di una scuola superiore privata, la procedura e le tempistiche si differenziano rispetto a quelle necessarie per iscriversi in una statale.

Per quanto riguarda la scuola pubblica infatti, la domanda va presentata on line direttamente sul sito del Ministero dell’Istruzione, con una pre-iscrizione che avviene già nel gennaio dell’anno di inizio, e secondo le modalità previste dalla circolare ministeriale pubblicata dal Miur. Assieme alla domanda, i genitori dell’allievo dovranno allegare la documentazione necessaria, anche questa indicata dal Miur, e indicare altre due scuole oltre a quella scelta come prima opzione. Lo studente riceverà l’avviso di avvenuta iscrizione tramite indirizzo di posta elettronica e, grazie all’apposita app, potrà verificare in qualsiasi momento lo stato della sua domanda.

Iter differente per quanto riguarda invece la scuola privata: prima di tutto va chiarito che si propone come un’alternativa alla scuola pubblica. Altra differenza significativa è che prevede il pagamento di una retta annuale per il conseguimento finale del diploma o di altri titoli di studio. Spesso queste scuole richiedono anche una tassa al momento dell’iscrizione necessaria a coprire eventuali infortuni. Per questo motivo il consiglio è quello di informarsi in modo approfondito sui costi complessivi prima di procedere con l’iscrizione vera e propria.

Per quanto riguarda le procedure burocratiche invece le scuole paritarie tendono ad uniformarsi ai tempi di quelle pubbliche, fissando la scadenza per la presentazione delle domande intorno a fine febbraio. La domanda e la documentazione necessaria vanno consegnate direttamente alla Segreteria dell’istituto che provvederà a smistarla negli uffici opportuni. Solitamente quello che viene richiesto oltre ai documenti d’identità dell’allievo, sono i certificati attestanti i precedenti titoli di studio, necessari per accedere all’anno scolastico.

RICHIEDI PREVENTIVO

Inizia a scrivere e premi "Invio" per cercare